21

Novembre

2015

0

Cioccolato

Laurea

Tocchi-face

 

 

 

 

 

 

 

Due tocchi di cioccolato per i nuovi Dottori!

La storia di San Martino

SanMartino2015-face

 

 

 

 

 

 

 

 

Ormai da quante volte l’abbiamo sentita ci sembra una favola, ma in realtà è storia.

Martino era figlio di un militare romano, seguendo le orme del padre gli venne affidata la guardia notturna. Durante una notte incontrò un mendicante seminudo, mosso a pietà tagliò il suo mantello per coprirlo.

La notte successiva sognò Gesù che lo ringraziava del gesto e al risveglio il mantello era integro.

Martino continuò la sua professione ma quell’evento lo segnò profondamente fin tanto che a quarant’anni decise di dedicarsi completamente alla predicazione della fede cristiana.

Credendo sia un ringraziamento per l’operato della sua vita, il bel tempo di novembre dopo le prime gelate, alle vicinanze dell’anniversario della sua sepoltura il giorno 11, viene chiamato “estate di San Martino”, anche se quest’anno le gelate non sono ancora arrivate.

torna all'inizio